PLAY ASTAGOL

PLAYOff

Semifinali
RiverPlate (62.0) CrystalPalace (67.5) 0 1
Estudiantes (63.0) Chelsea (76.5) 0 2
Semifinali
CrystalPalace (83.5) RiverPlate (72.0) 3 2
Chelsea (67.5) Estudiantes (70.0) 1 1

Premessa,

esco meritatamente (mestamente) in questa lega a cui tenevo molto, purtroppo i calciatori mi hanno abbandonato sul più bello, Higuain, Eder (già da un po’) e Kalinic su tutti. Ma sono comunque contento del risultato di Pippibeddu che con i suoi ragazzi del Crystal Palace hanno dato un esito importante.

Astagol è una lega a mercato misto a tutti gli effetti. Mi spiego meglio. Ad agosto confrontandomi con alcuni utenti esperti e navigati eravamo arrivati alla conclusione che, pur facendo un asta per soli 8 calciatori sui 27 della rosa, veniva valutata la lega più ad asta che a mercato di completamento. Si parlava di un 70% asta e 30% mercato tradizionale, inteso come influenza nel complesso. Ciò poteva essere confermato anche dal fatto che ben 124 calciatori, di cui 70, erano esclusivi quindi bloccati. Poi quest’anno ci si è messo di mezzo pure il pipita che ha fatto stagione a se. Quindi i vari Buffon Higuain Icardi Bonaventura ecc. ecc. erano “ESCLUSIVI” di una squadra per girone. Ciò significava bloccare la lega più del dovuto. Niente di tutto ciò è accaduto. Anzi…

Schermata 2016-04-18 alle 15.57.34

Il Crystal, per fare un esempio ha investito 161 milioni per l’asta, sbagliando totalmente su Djorgevic (per quello che ha fatto vedere poi il calciatore), ha sbagliato a fare mercato con Castan e Juan vendendoli senza preavviso e rischiando di buttare all’aria tutto, prendendosi -2 in classifica nel campionato. Sbagliando a non consegnare ai quarti diPlayoff, echhecaspita BASTA ERRORI, . Tornando al discorso di prima, ha avuto il merito nel completare ogni reparto con il giusto equilibrio, sia all’inizio, sia durante la stagione e insieme a quel pizzico di fortuna è riuscito ad arrivare in finale. Qualche errore l’ha fatto, in attacco è un po scarno, ma nel complesso ha fatto una stagione esemplare, a volte supportato dai singoli a volte dal gruppo e a volte da una buona dose di fortuna. Come d’altronde “il pianeta fantacalcio” impone. Quindi a mio avviso analizzando la stagione mi sento di dire che la lega è a 50-50. Quindi una lega mista ed equilibrata, e non come si poteva pensare più spostata verso  l’asta. Non solo. Il bello è anche che non si hanno rose simili, anzi direi molto diverse, in campo raramente si sono visti 3/4 calciatori uguali, la media è di 1/2. Detto questo faccio i miei complimenti a Mr Pippibeddu per la bella stagione portata quasi a termine con una finale importante che disputerà contro Mr Ciro e i suoi Chelsea, dotati di Immunità (anch’io l’avevo sigh) ma anche di +2 ogni scontro. Il Chelsea ha avuto la meglio contro l’Estudiantes di Mr Gianigno che voleva vender cara la pelle, ma che alla fine più che la pelle gli son girate le balle doversi confrontare con l’amico Ciro. Era un impresa fattibile per gli argentini, vista la defezione di Higuain nel Chelsea (vero trascinatore), ma anche qui grazie ad una rosa completa, a parte forse la difesa compreso i portieri un po’ deboluccia, ha avuto ragione senza dover cercare immunità e bonus. I bioritmi del momento l’hanno fatto vincere meritatamente. Auguro una bella finale alle due squadre inglesi arrivate in finale. Bella e sana battaglia invece nella finalina tra le due argentine deluse, derby tutto da gustare. Si prevedono 2 finali combattute con stadi sold out. Diretta su PREMIUMASTAGOLEAGUE. Un grazie a tutti coloro che hanno venduto cara la pelle a queste 4 squadre rendendo la lega di spessore e unica  nel suo genere. E ricordiamoci che noi tutti abbiamo fatto anche un opera di bene essendo Astagol parzialmente a scopo benefico. Un plauso a tutti.


PLAYout

Semifinali
Rosario (68.0) Deportivo (64.5) 1 0
Ituano (64.5) Olimpo (66.5) 0 1
Semifinali
Deportivo (67.5) Rosario (71.0) 1 1
Olimpo (74.5) Ituano (76.5) 2 2

Il deportivo si deve arrendere ai Rosario, squadra temuta, ma sinceramente entrambe le rose sono in affanno, con titolari contati, soprattutto per Costa, che si ritrova con il solo Dzeko a tirar la carretta, e qui ho detto tutto. Senza Higuain al fianco è dura. Il Rosario dal canto suo ne approfitta e con due partite mediocri porta a casa una finale comunque importante per salvare una stagione tribolata fatta di errori di mercato e qualche errorino nelle scelte successive, ma se si arriva ad una finale sono più i meriti, certo qualche rimpianto c’è.   Per costa rimangono solo gli Shootout.

 

Fabio (Ituano) butta via una stagione di alto livello proprio in semifinale, lasciando in panca un suo “calciatore” quel Bacca che tanto l’ha fatto imprecare. Scelta non del tutto sbagliata ma che poteva portarlo in finale dopo tanti pessimi voti, soprattutto in questo periodo. Dal canto suo Roble porta gli Olimpo sull’Olimpo di una finale conquistata a suon di buone prestazioni, supportate da un gruppo omogeneo con voti equilibrati e soprattutto costanti per un playout. Finale tutta da vedere e gustare. Si vedrà su ASTAGOLSKY visibile a tutti.


PLAYflop a cura di Devis

Semifinali
Tigre (67.0) SanLorenzo (64.5) 1 0
Palmeiras (76.0) Sevilla (71.0) 2 1
Semifinali
SanLorenzo (66.5) Tigre (72.0) 1 2
Sevilla (73.5) Palmeiras (66.5) 2 1

Tigre-San Lorenzo: 1-0\2-1 Con una doppia vittoria il Tigre di mister ELMERO porta a casa un risultato importantissimo e accede alla finale con merito. Una rosa completa e un Morata che finalmente è tornato a giocare su ottimi livelli premiano un allenatore con molta esperienza nel canta. Il San Lorenzo di mister LIONHEART subisce una doppia sconfitta di misura che lo elimina quando la finale era li ad un passo, purtroppo anche lui è stato tradito da quel Dzeko che in questi ultimi 2 turni è stato la croce di tantissimi mister. Complimenti ad entrambi e buona fortuna al Tigre che mi avrà di fronte..:-)


Palmeiras-Sevilla 2-1\1-2: una semifinale bellissima, giocata sapientemente da entrambi i mister, non fosse per il punto bonus ottenuto da mister SEVENSEVEN nei turni precedenti il punteggio sarebbe stato pari in tutto, ma grazie a quel +1 il Sevilla conquista una finale complicata da raggiungere dopo la sconfitta dell’andata, ed ora sotto con lo scontro contro l’amico Jo. Non oso immaginare le imprecazioni di mister ASBARONS, dopo il 2-1 dell’andata la finale era li ad un passo, purtroppo nel momento decisivo del torneo l’assenza del bomber Immobile si è fatta sentire parecchio e il solo Salah non è bastato per andare in finale. Complimenti ad entrambi i mister


Cucchiaio

Semifinali
Argentinos (76.0) Valencia (69.0) 2 1
Flamengo (69.0) BocaJuniors (74.0) 1 2
Semifinali
Valencia (68.5) Argentinos (69.5) 1 1
BocaJuniors (67.0) Flamengo (65.0) 1 0

Partite di una scarsità estrema, ben venga qui   si passa facendo pena, ed ecco che vengono fuori i veri campioni. Il FlamenGo di SVAFD se ne va e schianta un arrembante Boca festeggiando e ballando il flamenco in piazza. FINALE raggiunta immeritatamente. ops meritatamente. Si è impegnato. Così anche il Valencia del senior di lega va in finale e sarà una bella lotta tra due squadre malattrezzate. Complimenti per l’impegno profuso per tutta la stagione…


 La giornata del VAFFAN… SUSO

PLAYOff

Quarti
RiverPlate (72.0) Manchester (70.0) 2 1
CrystalPalace (67.5) AstonVilla (71.0) 1 1
Fluminense (65.5) Estudiantes (57.0) 0 0
Corinthians (72.0) Chelsea (79.0) 2 3
Quarti
Manchester (65.0) RiverPlate (85.0) 0 4
AstonVilla (63.5) CrystalPalace (70.0) 0 1
Estudiantes (79.0) Fluminense (71.0) 3 1
Chelsea (71.5) Corinthians (58.0) 1 0
Semifinali
RiverPlate CrystalPalace
Estudiantes Chelsea

Commenti a cura di Albyx


Ritorno

Passa il turno il River di Mr Albyx65 più agevolmente del previsto grazie a una rosa completa, che da oggi non lo sarà più per via del Pipita che con la squalifica in arrivo, si vedrà costretto a rinunciarvi per alcune giornate. Ma bando alle ciance, si è in semifinale (obiettivo minimo da me prefissato). Ma non si deve mollare. Mr Ciarrino ha provato almeno all’andata di contrastare la forte squadra argentina.

Andata

Il River vince una partita in completo equilibrio, sbilanciata solo nei dettagli, un ammonizione e il voto del portiere. il Mr del River sono io e sinceramente non meritavo di vincere 2-1, fosse stato il contrario sarei un po’ arrabbiato, in virtù del fatto che possiedo anche l’immunità. Ma è una partita aperta a tutto nel ritorno, per svariati motivi. Il primo è che non c’è copertura a parte Kalinic e Donnarumma, che peraltro in questa partita solo 1 calciatore era in entrambi i titolari. Fatto sta tornando alla partita, alla doppietta di Morata risponde un eterno Higuain, e come dicevo prima, soglia al pelo raggiunta da una parte e invece dall’altra solo imprecazioni. Mr Ciarrino ci riserverà qlksa nel ritorno? Gol in panca e rigore sbagliato sempre in campo nel team argentino.


Ritorno

Come partita di cartello metto questa in quanto il Mister Pippibeddu stava per essere licenziato dalla gestione Crystal, per essersi trovato alla consegna con web e computer offdown. Grave errore, MAI fare una cosa del genere in quanto il sito a volte in fase di consegna fa le bizze. Preconsegnare almeno 2/3 ore prima, poi si va a ricontrollare e riconsegnare eventualmente vicini alla chiusura, con le modifiche del caso. Comunque pur partendo penalizzato, 4 out appunto LASCIATI titolari (Khedira, Kalinic, Immobile e Roncaglia) riesce ad arrivare a soglia 1 gol e nulla può Mr Blacks in calo di zuccheri ad agguantare il pareggio. Formazione in campo schierata in modo strano, ma le capacità di Blacks sono sotto gli occhi di tutti, ma in questo frangente rivedendo la formazione mi lascia perplesso. Passaggio turno buttato alle ortiche.

Andata

Il Crystal prosegue il suo stato di forma e mette in campo il meglio, segnando due gol con Khedira e Naingollan, ma non arriva a soglia 2, risponde la formazione inglese con il Papu che torna al gol dopo tante giornate, giusto in tempo per ritornare a giocare in lega con olà compagine inglese: Vero Mr Blacks?. Certo vedere in panca un gol di Zapata lascia l’amaro in bocca, ma non era fiduciato dal Mr visto che è stato messo dietro anche Menez. Sinceramente si è vista in campo la formazione migliore, forse il 4-3-3 poteva premiare!!!


Ritorno

Ecco cosa poteva succedere, croce e delizia dei playoff di ogni lega. Una tripletta che schianta l’immunità avversaria, soglia sfortunata del Fluminense che dopo una stagione esemplare si vede soppiantare dai suoi stessi uomini, tutti insieme abbandonano Mr Presicce, mentre sto Suso porta serenità nell’ambiente dell’Estudiantes e Mr Gianigno concede una giornata di riposo alla propria rosa e passeggiare per la Plata in modo sereno anche per recuperare le forze in vista di un impegno quasi proibitivo contro la compagine inglese dotato di immunità e +2 con u pipita in meno. Mi sembra di rivedere Bayern Juventus, previsioni unilaterali, ma il campo?

Andata

Partita semplice da commentare in un senso e complessa nell’altro. Mr Gianigno non poteva fare di più coi suoi Estudiantes. Le forze in campo erano quelle, voti pessimi, 3 sufficienze e 4 ammonizioni affossano la squadra, alternative non ce n’erano. Mah!?!?!?, si perché c’è un ma. Nell’impotenza a fronteggiare (in questa giornata) una squadra neanche tanto più forte, il Fluminense dotato di IMMUNITA’, ha la strafortuna di vedere l’avversario brasiliano fermarsi a 65.5. Questo fa si che le imprecazioni di Luca si fermano davanti allo specchio. A mio avviso, vista l’immunità era forse più logico un 4-3-3, che con un facile +1 portava ad un bel gruzzolo di vantaggio a parità di forze in campo. Certo è un mio pensiero, e fermarsi al 65.5 era alla vigilia impensabile. Ma adesso deve rodere non poco a Luca. Avere l’immunità e buttarla via con una sconfitta è un vero peccato. Con questo punteggio basta una vittoria anche di 0.5 e Gianni si porta a casa un passaggio turno d’oro. Ma comunque anche dopo questa partita 2 risultati su 3 sono ancora a favore del Team brasiliano Fluminense guidato da Mr Ibra. A parte Ilicic in campo non vi erano altre coperture.


Ritorno

Nulla può Mr Farolo con i brasiliani del Corinthians in questo turno ostico e quei +2 di Mr Cip&Ciop (Chelsea) che manco farlo apposta arrivnoa al pelo della soglia e alla faccia del pelo la supera, appunto con il +2. Neanche Suso in campo avrebbe sovvertito questa partita senza storia. Bravo e tenace intralotis ma ora deve risolvere il caso PIPITA e qualche altro intoppo.

Andata

Il Corinthians ottiene il massimo e nonostante le due soglie superate, non riesce a sconfiggere il netto favorito di lega. Dotato di immunità e di un +2 che gli permette di superare la 3 soglia e vincere sul campo sudamericano. Con questo 2-3 ipoteca il passaggio del turno. Solo una catastrofe può sovvertire il pronostico. Immunità e +2 portano la gara di ritorno già in partenza con un ipotetico 64-77.5, che lo farebbe passare comunque. Ma con un 63.5 a 78 ecco fatta l’impresa!!!. Utopia?!? Nel calcio niente è impossibile. Immobile unico calciatore in entrambe le formazioni tra i titolari.


 

Le fondamenta saranno:


 

  1. la beneficenza di una parte della quota (il resto totalmente a premi)
  2. il mercato misto (asta e mercato tradizionale)
  3. lega divisa in fasi a scontri diretti e a punti
  4. lo stargate
  5. il vostro divertimento e la mia soddisfazione di avervi in lega

PLAYOut

Quarti
Mallorca (62.5) Rosario (71.0) 0 1
Deportivo (75.5) AtleticoMadrid (68.5) 2 1
Ituano (75.5) Huracan (65.0) 2 0
Espanyol (65.5) Olimpo (65.5) 0 0
Quarti
Rosario (72.0) Mallorca (71.5) 2 1
AtleticoMadrid (74.5) Deportivo (84.5) 2 4
Huracan (74.5) Ituano (66.5) 2 1
Olimpo (69.0) Espanyol (64.0) 1 0

Commenti brevi a cura di Albyx (causa impegni⚠️)

Mallorca-Rosario Non oso immaginare le imprecazioni contro Soriano e il Giack per questo turno emblematico del fanta di Antonio, Fantatonio per gli amici. Suso primo paninaro che si scalda ma non entra. Non solo, il Mallorca aveva anche l’immunità svanita grazie al 72 pulito dell’avversario (anche se il Rosario ha bonus punti).

Deportivo-Atletico Madrid Ecco che Cele si ritrova ad imprecare contro Costa mandandolo affanSuso, e non solo in questa lega. Purtroppo fa male uscire così, ma guardando bene, la sconfitta dell’Atletico, non è stato solo susodipendente a fare la differenza ma l’intera squadra di Costa che grazie ai gol di Rigoni e il pipita era sulla sponda sicura e cioè quella del passaggio turno.

Ituano-Huracan. Tentato ribaltone andato a vuoto da parte dei ragazzi argentini di Mr Harrymou, che sebbene in 10 ci provano ma arrancano nel finale nonostante le speranze di Maurito e la certezza del 66.5 dell’Ituano

Espanyol-Olimpo Dopo che l’andata la partita si è fermata sul 65.5 pari. E le imprecazioni di entrambi ecco che si rimette tutto apposto con una vittoria pulita, grazie a due gol realizzati dai ragazzi di  Mr Roble.


 

Commenti a cura di Devis

Mallorca-Rosario 0-1: partita tesissima e molto nervosa tra 2 formazioni molto ben costruite. Alla fine mister ALEXT sfrutta al meglio l’unico gol messo a segno dai 22 in campo e grazie al ritorno al gol di Gomez si porta a casa uno 0-1 che vale oro nel doppio confronto. Per mister DGENERATIONX nulla è perduto, certo se non si svegliano gli attaccanti la rimonta si fa molto complicata. Speriamo ci sia più spettacolo al ritorno.


Deportivo-Atletico Madrid: 2-1. Partita giocata a viso aperto da entrambi gli allenatori, il 2-1 è un risultato che lascia ancora tutto aperto per il passaggio del turno. Mister NAPULE deve fare tutti gli scongiuri possibili e sperare che il Pipita mantenga questo stato di forma e questo rendimento sotto porta, al ritorno avrà qualche problema nel reparto avanzato viste le assenze. Per mister Cele pesa tantissimo la scelta di lasciare Gomez in panchina, il suo voto + il gol gli avrebbe consentito di portare a casa il secondo e un pareggio. Cmq nulla è perduto e sono sicuro che venderà cara la pellaccia.


Ituano-Huracan 2-0: un 2-0 senza storia, mister LISAFILIPPO domina la gara di andata e solo khedira lasciato in panca gli nega la soglia del terzo gol, con un piede in semifinale può guardare al ritorno con ottimismo ma prestando comunque attenzione a non fare errori in fase di consegna. Per mister HARRYMOU una sconfitta pesante che lascia solo una piccola speranza per il passaggio del turno, purtroppo i tanti infortunati nel reparto avanzato non hanno di certo facilitato le cose. Un ritorno davvero complicato


Espanyol-Olimpo 0-0: pari in tutto, uno 0-0 piuttosto bruttino tra due formazioni da cui ci si aspettano gol e spettacolo. Per mister THEMAJOR89 e mister ROBLE999 la partita di ritorno sarà davvero importantissima, non dovranno sbagliare nulla, anche il più piccolo dettaglio potrebbe risultare decisivo per il passaggio del turno. Peccato che per entrambi gli attaccanti siano in fase calante, speriamo che la sosta porti benefici e spettacolo.


Quarti

Mallorca (62.5) Rosario (71.0) 0 1
Deportivo (75.5) AtleticoMadrid (68.5) 2 1
Ituano (75.5) Huracan (65.0) 2 0
Espanyol (65.5) Olimpo (65.5) 0 0

PLAYFlop

Commenti brevi a cura di Albyx (causa impegni⚠️)

Quarti
SaoPaulo (65.0) Tigre (76.0) 0 2
Everton (59.5) SanLorenzo (63.5) 0 0
RealMadrid (65.0) Palmeiras (70.5) 0 1
Arsenal (65.5) Sevilla (75.0) 0 2
Quarti
Tigre (64.5) SaoPaulo (65.5) 0 0
SanLorenzo (85.0) Everton (71.5) 4 1
Palmeiras (78.5) RealMadrid (73.0) 3 2
Sevilla (76.5) Arsenal (73.5) 2 2

Tutte e quattro le partite confermano i risultati già commentati all’andata, nessun ribaltone tranne l’unica partita pareggiata. Ma mette subito in chiaro le gerarchie Mr Lion che stampa in fronte 4 pappine al rivale di tante battaglie. Squadre solide e ben formate, non si riesce capire come mai si ritrovano in questo Play. Ci saranno delle belle semifinali avvincenti. Viene eliminato uno dei miei favoriti di inizio stagione Mr Andynight.


Commenti a cura di Jo


 

Nella parte alta del tabellone fa la voce grossa il Tigre che nell’andata dei quarti riesce a battere per 2-0 il San Paolo. La squadra di elmero continua ad andare a fiammate (qualcuno direbbe “a buon ora”) grazie soprattutto alla verve ritrovata del figliol prodigo Morata. Da fonti vicine al mister però trapela un cauto ottimismo, visto che in questa lega i ribaltoni sono più che possibili soprattutto se l’avversario ha gente in squadra del calibro di Dybala Kalinic Pogba, e viene dai piani alti dei playout. Il vantaggio da amministrare è ampio ma non bisogna distrarsi per raggiungere l’unico obiettivo di una stagione condizionata da un avvio troppo lento.


 L’altro match della parte alta del tabellone vede un “pirotecnico” 0-0 tra l’Everton e il San Lorenzo, con le due squadre che si studiano e rimandano così i discorsi qualificazione alla gara di ritorno. Ce la mette tutta lionheart per non far sua una gara che ai punti doveva e poteva vincere, di certo la fortuna non lo aiuta ma leggere una “abilità” del 25% fa capire il potenziale odierno dilapidato, con in panca i gol di Parolo e Belotti e con la squadra che si ferma alle porte del 66; ronaldinho84 ringrazia e può così concentrarsi sul ritorno, di certo a lui non si può dire di aver sbagliato la formazione, visto che la panchina oggi era quasi del tutto assente.

 Nell’altra metà del tabellone rimbomba il 2-0 secco del Sevilla, unica squadra del circuito che porta in dote un +1 (donato dall’organizzatore come compenso per i commenti fatti da sevenseven, mentre il sottoscritto non ha ricevuto nulla, ma questa è un’altra storia, vecchia come il cucco o come albyx se preferite), in realtà oggi il punto sarebbe servito all’Arsenal che si ferma a 65.5 e non riesce così a raddrizzare la gara: pesa comunque come un macigno il rigore sbagliato da Pinilla, vero “sliding doors” del match: se fosse entrata quella palla oggi staremmo parlando di tutta un’altra gara. Al buon Devis bastano i gol di Gomez e Bacca per affrontare il ritorno con maggiore serenità.


L’altra gara del tabellone vede la vittoria d misura del Palmeiras per 1-0, contro un Real Madrid che si ferma ad un passo dal pareggio. Non basta un superbo Pogba ad andynight, che viene tradito dalle troppe insufficienze dei suoi. Così ad asbaros, aiutato anche da un pizzico di fortuna, basta il gol di Gomez per portarsi in vantaggio in questo doppio confronto. Il risultato resta aperto ma visto l’equilibrio di questo match, questi episodi potrebbero essere decisivi per il passaggio del turno.

Cucchiaio di legno

Commenti brevi a cura di Albyx (causa impegni⚠️)

Quarti
Argentinos (69.5) Santos (66.0) 1 1
Valencia (62.0) Liverpool (70.5) 0 1
Cruzeiro (63.0) Flamengo (65.0) 0 0
City (65.5) BocaJuniors (73.5) 0 2
Quarti
Santos (85.0) Argentinos (67.5) 4 1
Liverpool (87.5) Valencia (68.0) 4 1
Flamengo (69.5) Cruzeiro (81.0) 1 3
BocaJuniors (62.5) City (78.0) 0 3

passano il turno Argentinos-Valencia e Flamengo-Boca grazie al fatto che trizzo Santos schiera tanti 0.0 che portano 10 e lo fanno vincere, ops perdere inesorabilmente. Il valencia fa pena e quindi passa per manifesta inferiorità, così come il Flamenco che grazie all’avversario troppo forte riesce a prevalere. Battaglia all’ultimo sangue per vincenzo che grazie a Menamena giocando in 10 si porta in 3 soglia e addio passaggio turno. Boca ringrazia.


 

Commenti a cura di Devis


Argentinos-Santos 1-1: compito difficile per mister BANDANA e mister TRIZZO80, giocare a perdere. Un pareggio che lascia tutto in gioco e rende il ritorno davvero interessante, un paio di errori nello schierare gli 11 titolari fa capire che la voglia di vincere ha preso il sopravvento.


Valencia-Liverpool 0-1: Vittoria esterna per mister RUBONINEW che non può essere festeggiata, nonostante le 2 espulsioni riesce comunque a portare a casa 70,5 punti, purtroppo Viviano decide di parare un rigore e Khedira la butta dentro. Voto 10 per mister TDK57, chi perde vince e lui fa un ottimo 62 che gli fa mettere un piede in semifinale. Vediamo se non si farà prendere dalla voglia di vincere


Cruzeiro-Flamengo 0-0: Questo è lo spirito giusto, un bellissimo noiosissimo pareggio senza gol e senza emozioni. Mister POKEMON83 e mister SVAFD si sono dimostrati molto attenti al regolamento e nello schierare l’11 titolare, meriterebbero la semifinale entrambi, ma solo uno potrà andare avanti.


City-BocaJuniors 0-2: grandissima prestazione è grandissima vittoria per mister VINCENZO86…..purtroppo per il Boca passa chi perde e di certo lo 0-2 non lascia molte speranze di passare il turno. Mister MENAMENA fa il suo dovere segnando 0 gol anche se il più 1 per il mod. di difesa quasi lo porta alla soglia gol. Le porte della semifinale sono spalancate


Quarti

Argentinos (69.5) Santos (66.0) 1 1
Valencia (62.0) Liverpool (70.5) 0 1
Cruzeiro (63.0) Flamengo (65.0) 0 0
City (65.5) BocaJuniors (73.5) 0 2

Schermata 2016-03-14 alle 15.17.11


Schermata 2016-03-14 alle 15.18.44


Schermata 2016-03-14 alle 15.19.04

 




 

Classifica punti globale alla 27 giocata:

1 maglietta Mallorca
dgenerationx
1998.0
2 maglietta RiverPlate
albyx65
1995.5
3 maglietta Chelsea
intralotis
1975.5
4 maglietta AstonVilla
blacks
1975.0
5 maglietta Fluminense
ibra8724
1973.0
6 maglietta RealMadrid
andynight
1969.0
7 maglietta SaoPaulo
lelerinho
1956.0
8 maglietta Corinthians
farolo
1950.5
9 maglietta Sevilla
sevenseven
1942.0
10 maglietta Espanyol
themajor89
1938.5
11 maglietta Ituano
lisafilippo
1936.0
12 maglietta Olimpo
roble999
1934.0
13 maglietta Rosario
alexst
1933.0
14 maglietta Deportivo
napule
1933.0
15 maglietta AtleticoMadrid
cele
1929.5
16 maglietta Estudiantes
gianigno
1921.0
17 maglietta CrystalPalace
pippibeddu
1915.5
18 maglietta Manchester
ciarrino
1908.5
19 maglietta Huracan
harrymou
1898.5
20 maglietta Cruzeiro
pokemon83
1894.0
21 maglietta Flamengo
svafd
1893.5
22 maglietta Argentinos
bandana
1892.5
23 maglietta Everton
ronaldinho84
1892.5
24 maglietta SanLorenzo
lionheart75
1888.0
25 maglietta Sunderland
1q1q1q1q1
1887.5
26 maglietta Liverpool
ruboninew
1880.5
27 maglietta BocaJuniors
vincenzo86
1876.0
28 maglietta Tottenham
hunter07x
1874.0
29 maglietta Botafogo
enomis
1873.5
30 maglietta Arsenal
ucatanisi
1871.5
31 maglietta Gremio
hbklaf
1868.0
32 maglietta Tigre
elmero
1867.5
33 maglietta City
menamena
1865.5
34 maglietta Barcelona
spadinoteam
1852.0
35 maglietta Palmeiras
asbarons
1846.5
36 maglietta RealBetis
marcoroger
1827.5
37 maglietta Santos
trizzo80
1813.5
38 maglietta Gimnasia
ctgino
1796.0
39 maglietta Valencia
tdk57
1784.0
40 maglietta Villareal
donforgetty
1746.5