Il giornale di ASTAGOLD

 

giornale-di-astagold



maglietta OLIMPO
pazzo29
maglietta TIGRE
lostigres
maglietta ESTUDIANTES
ntoni9
maglietta ARGENTINOS
cucchiaio
maglietta SANLORENZO
napule
maglietta ROSARIO
petros1992

Olimpo-tigre 1-1
Partita molto equilibrata e molto combattuta dove prevalgono la dura fisicità delle due squadre dove il gol di gabbiadini viene subito annullato dal gol di defrel….
Voto per il pazzo29= 5 per aver lasciato in panca il bomber destro con la difesa nerazzurra guidata dalla coppia Miranda e lo scandalo ranocchia
Voto per il lostriges=6 dove la sfortuna non lo vuole premiare con l’ingresso de paul al posto di D’Alessandro

ESTUDIANTES 3 ARGENTINOS 1

Sorpasso in classifica attuato da Ntoni vecchia (giovane volpe) grazie ad una rosa bilanciata e una giornata favorevole, schierata molto bene in campo con l’unica incognita Gabbiani (Milik) che sarà il tormentone e l’incavatura di molti utenti per l’intero campionato, ma tant’è che basta a portarsi a casa i 3 punti, grazie anche al  PAPU tornato al gol per quanto riguarda l’Argentinos diciamo che è stata una giornata storta abbandonata soprattutto dai 2 romanisti in campo che l’hanno fatto sembrare uno schieramento in inferiorità numerica (9 punti in 2 con modificatore azzoppato). Le due squadre sono in ottima condizione, i punteggi le esaltano…

SAN LORENZO – ROSARIO 0-0

Partita molto equilibrata dove, Mr Napule (SAN LORENZO) non raggiunge per pochissimo il goal causa nessun punto di modificatore difesa e goal di Joao Pedro annullato da Kessie’ e Bruno Peres.Dall’altro lato Mr Petros(ROSARIO) con nessun goal all’attivo ma con 3 punti modificatore difesa ed 1 punto di cambio modulo riesce a strappare 1 punto in classifica.
Risultati di Serie A molto strani questa settimana entrambe le squadre voto 6

DGENERATIONX


 

maglietta SIDNEY
vinsss85
maglietta MARINERS
cele
maglietta GREENGULLY
lionheart75
maglietta BRISBANE
gadian
maglietta ADELAIDE
dalicar   (60.25)
maglietta JETS
elmero   (73.0)
0-2
SIDNEY-MARINERS 0-0. Partita noiosissima tra il Sidney di mister VINSSS85 e il Mariners di mister CELE. Guardando l’andamento della partita per mister Cele è un punto guadagnato, nessun gol e nessun assist in tutta la rosa, speriamo sia stato solo un episodio. Mister Vinsss85 avrà mandato non so quanti accidenti ad Ilicic che sbagliando il rigore non gli ha permesso di portare a casa i 3 punti, comunque a parte il rigore ci sono solo 2 assist ed è davvero troppo poco. Ora ci sarà una settimana prima del prossimo turno, forza e coraggio.

ELMERO

GREENGULLY – BRISBANE 0-1

Vittoria di misura e importantissima per il Brisbane che gli permette di restare in vetta anche se in “dolce compagnia”. La squadra di gadian sembra in leggera difficoltà ultimamente ma riesce comunque a fare punti e questo spesso nel fantacalcio fa la differenza.
Con il bomber Higuain a secco oggi, a spostare gli equilibri sono i voti in pagella: il Greengully risponde al gol di Hamsik con Gomez, ma la differenza sta nelle piccole cose, in questo caso i voti nettamente migliori per gli ospiti che gli permettono anche di sfruttare il modificatore.
Continua dunque il brutto momento per la squadra di lionheart con la vetta che si allontana, resta però un girone molto equilibrato dove tutto può succedere e dove il Greengully può tranquillamente dire la sua.

ADELAIDE 0 JETS 2
All’ Hindmarsh Stadium è di scena uno dei match più attesi tra le squadre di east coast e west coast. Sicuramente la squadra di casa vive un momento di grossa difficolta visto il mercato scarno e le assenze pesanti di Dybala e Mertens. Ne approfitta l’avvoltoio Jo che guida in modo pragmatico e preciso ogni membro della propria rosa. La partita non ha storia viste le defezioni di Valicar che mette la squadra min campo in modo casuale e con un 3-4-3 senza senso. Jo dal canto suo in…canta con il gol di Joao Pedro e una difesa top… 3 punti in cascina. east coast chiama e si risponde da sola volando in vetta. Girone tosto e equilibrato. Albyx65


 

maglietta WARRIORS
pippibeddu
maglietta WWOLVES
blacks
maglietta SHOOTING
ciarrino
maglietta SUNSHINE
roble999
maglietta DOLPHINS
catwoman   (66.25)
maglietta SHARKS
badman   (73.75)
1-2
SHOOTING-SUNSHINE 0-1
Vittoria netta di SUNSHINE che infligge la prima sconfitta a SHOOTING raggiungendolo in classifica. Tutto o quasi si decide sul non-voto di Masina che non ha potuto essere sostituito. Ma anche col suo voto il pareggio distava 6,5 punti per cui non era sicuro.
Le due squadre sono assestate a 9 punti, a due soli punti dalla vetta e con 9 squadre su 10 in 4 punti.

WARRIORS-WWOLVES 3-3 Partita tiratissima fra le prime due del girone dove ai gol di Belotti, Destro, Gomez e Hamsik (WARRIORS) rispondono i soli centrocampisti, ancora Gomez, Perisic e Joao Pedro (WWOLVES), quest’ultimo tornato a giocare dopo tanto tempo ma che si mostra sempre così efficace. La decisione per il pareggio finale la fanno i modificatori, con un +2 per i WWOLVES contro un -3 per i WARRIORS. Belle scelte di portieri per entrambi con il nuovo arrivato Strakosha e il sempre più verde Donnarumma.

DOLPHINS 1 SHARK 2
Impresa esterna guidata da Iago falque che come un falco si avventa sulla preda e annienta l’avversario fermo ad uno scialbo 66.5 con un po di s/fortuna Ilicic (rigore sbagliato) non lo fa scendere di soglia in modo pericoloso. Il derby tra squali e delfini fa rivedere la luce ad uno spento Sharks che fin qui ha deluso le attese ma che questo risultato lo potrebbe rilanciare verso mete più ambiziose. Catwoman manda in ritiro la rosa e si concentra sullaa prossima partita.


 

maglietta DEPORTIVO
ronaldinho84
maglietta VALENCIA
intralotis
maglietta REAL
farolo
maglietta MALLORCA
sofacicul
maglietta ATLETICO
leon1984
maglietta ESPANYOL
1q1q1q1q1

DEPORTIVO – VALENCIA 1-0
Partita a senso unico quella tra il Deportivo di Ronaldinho84 e il Valencia di Intralotis. Iago Falque fa capire subito la superiorità con una doppietta alla Roma di cui il Valencia ha il portiere, quindi “se la segna e se la gioca” da solo. Nessun bonus per il Valencia solo il +3 del modificatore che vanno a compensare i 3 gol subiti da Szczesny, quindi niente prima fascia, mentre per il Deportivo nonostante il rigore sbagliato da Ilicic ed il -2 per il modulo, per un punto non arriva alla soglia dei 2 gol. Quindi niente rimpianti per il Valencia ma dalla prossima sa che deve fare meglio. Per il deportivo 3 punti d’oro per la classifica.

REAL – MALLORCA 0-2

Grande prestazione della capolista Mallorca che asfalta con un netto 2-0 il Bernabeu. Scelta sbagliata del modulo, parte subito con un -3 farolo che non gli consente di raggiungere la prima fascia nonostante il gol di Gomez viste le tante insufficienze ma poco c’è da fare contro chi non riesce ad arrivare alla terza soglia per 0,75 punti. Gomez e Hamsik per il Mallorca,3 punti di modificatore e tanti bei voti consentono a sofacicul di ottenere altri 3 punti che lo tengono saldamente in vetta alla classifica.

ATLETICO – ESPANYOL 1-2
Se il Mallorca vola in testa, non è da meno l’Espanyol che gli resta attaccato come un polpo. Partita molto tirata e sempre in bilico, raggiungimento della seconda fascia per l’Espanyol solo grazie ad un ottimo modificatore ed un grande Belotti, ma dall’altra parte ci si mette tanta sfortuna con il subentrato Ilicic che sbaglia un rigore ed un Kessie che perde la testa e si fa espellere. Forse mister leon1984 non sarebbe arrivato lo stesso alla seconda soglia, ma con i se e con i ma non si va avanti. Restano 3 punti per l’Espanyol tanto sudati quanto importanti mentre l’Atletico sprofonda sempre più negli abissi, ultimo in classifica.


 

maglietta GALAXY
lollo1997
maglietta ORLANDO
andynight
maglietta REDBULL
sevenseven
maglietta PORTLAND
themajor89
maglietta CHICAGO
fil88
maglietta TORONTO
harrymou
maglietta DALLAS
skanner
maglietta PHILADELPHIA
kl0z
Gianuario

Galaxy – Orlando 1 – 2 (67,75-74,25)

Al StubHub center di Los Angeles si incontrano il padrone di casa, Lollo1997 e il mr di Orlando, Andynight. Le squadre scendono in campo a specchio, ma sono gli interpreti a fare la differenza. Nessun bonus diretto per i padroni di casa, l’unico assist (di Callejon) rimane in panca; sempre dalla panca arriva il 7 di Barreca che porta una media da 4 punti di bonus modificatore, che comunque non possono competere con il super centrocampo degli ospiti. Doppietta di Falque e goal di Gomez portano Andynight ben oltre la seconda soglia. Orlando, malgrado una giornata negativa della difesa e ad un attacco andato a riposo, riesce con le giocate dei singoli ad ottenere un ottimo punteggio, ed una vittoria netta.
Zuni87

Redbull – Portland 1-0 (68,75-63,5)

Alla Redbull Arena di New York mr sevenseven ospita Themajor89. Un goal e un assist per parte(sia in campo che in panchina) ma sono i moduli a fare la differenza. La squadra di casa schiera un canonico 442 ordinato, non porta bonus modificatore ma perlomeno non porta malus. Cosa che non possono dire gli ospiti. Mr themajor89 ignora i consigli del presidente di lega e schiera uno spregiudicato 343, con buoni interpreti ma ahimè non in giornata, che porta un catastrofico -3 di modificatore di modulo. Punti fatali per scendere sotto la prima soglia e regalare la vittoria alla squadra di casa che con il minimo sforzo fa bottino pieno. Zuni87

Chicago – Toronto 0-3 (64-79,25)

Al Toyota Park di Chicago, fill88 ospita mr Harrymou. Giornataccia per i padroni di casa che vanno in voto solo con 10 giocatori dei 22 schierati tra campo e panca. Il solo goal di Gomez non può sopperire al solito inaffidabile Mertens(o meglio Sarri), al mancato ingresso di dybala(comunque preannunciato in settimana) e soprattutto ad una rosa, oggettivamente, troppo corta. Toronto, invece, con un prudentissimo 451 non sbaglia nulla e con un super centrocampo (3goal), 2 punti di modificatore difesa e 1 punto di modificatore di modulo, disintegra Chicago; Harrymou si prende tutti i meritatissimi applausi, per uno 0-3 da incorniciare. Zuni87

DALLAS-PHILADELPHIA 2-2 (76.25-73)

Partita divertente fra 2 squadre che non dimostrano la differenza di classifica che le divide. Parte forte Dallas che con Insigne e la doppietta di Iago si porta in vantaggio pregustando già la vittoria in vista dei posticipi del lunedi e con un Marco Borriello in più da spendere rispetto a Kl0z, ma… Segna Gomez nel primo posticipo per entrambi, Borriello nel successivo match nonostante la buona prova rimane in bianco.. Pareggio in extremis dunque per Philadelfia e KlOz gioisce come per una vittoria,nello sconforto più totale invece mr Skanner che è stato si un pò sfortunato ma ha toppato anche qualche scelta buttando un agevole vittoria alle ortiche.Sarebbe bastato un Padoin o il rampante Simeone,ma anche il sempre sufficiente Gazzi per chiuderla. Di Gomez ha ferito,di Gomez è perito….


maglietta GUANGZHOU
celest23
maglietta BEIJING
felix80
maglietta HEBEI
ganso94
maglietta DALIAN
zuni87
maglietta LIFAN
imageservice
maglietta SHANGAI
alexst
maglietta HENAN
ruboninew
maglietta YANBIAN
giacomo88

LIFAN -SHANGAI 0-1 (64.75-70.25)
La sfida disputata nel girone cinese è stato un match con poche emozioni anche per via del week-end sfortunato per gli attaccanti delle big di Serie A. La sfida è stata decisa sostanzialmente dal +4 di modificatore difesa che ha permesso al mister Alexst (Shangai) di guadagnare 3 punti importantissimi che lo hanno fatto balzare al terzo posto del girone. D’ altro canto c’è da dire che che i padroni di casa non hanno raggiunto la prima soglia per solo 1.25 punto che gli avrebbero permesso di pareggiare la partita.
Voti:
LIFAN: 6
SHANGAI: 6.5
Per il giornale di Astagold Gianmarco Martucci

HENAN-YANBIAN 2-1 (74.75-69.5)
L’ Henan di mister Ruboninew con questa seconda vittoria consecutiva aggancia il gruppone di metà classifica che comprende anche lo Yanbian; quest’ ultimo guidato da mister giacomo88 nonostante il +4 di modificatore difesa ha pagato molto il non aver in rosa neanche un goal in questa giornata. Per quanto riguarda i padroni di casa che non hanno usufruito di modificatore per colpa del 4 in pagella Viviano si riescono ad aggiudicare i 3 punti grazie alla doppietta di Iago F. e della prodezza del Papu Gomez. Una piccola critica va al mister dei padroni di casa ad aver messo il gallo Belotti in panca, questa volta è andata bene ma in futuro queste tipo di scelte potrebbero pagare caro.
Voti:
HENAN: 6,5
YANBIAN: 6
Per il giornale di Astagold Gianmarco Martucci
JJ SPOON
GUANGZHOU – BEIJING 0-1
Una stagione partita male che non si vuole proprio riaddrizzare per il Guangzhou di mister Celest23. Al Thiane Stadium va in scena un’altra sfortunata partita in cui i biancorossi non riescono ad arrivare al risultato per spiccioli di punto. A dir la verità, in questa giornata, la colpa è da addossare piu che altro a carenze di bomber pesanti visto l’impiego a mezzo servizio di Milik e il pari esterno a reti bianche di Niang. L’espulsione di Kessie, la brutta prova di Florenzi vanificano persino il 3 del modificatore difesa e l’ottima gara, con annesso assist, del baby Lirola. Rimandato.
Ad approfittarne è il Beijing che pesca il jolly dal mazzo; doppietta per Iago Falque su cui veramente in pochi hanno scommesso. Il malus del modificatore del modulo viene ben ripagato da Destro che sarebbe stato il primo escluso mentre Callejon regala un assist. Il tutto mentre la difesa è disastrosa con il 5.25 di Da Costa e l’autorete di Goldaniga che non va oltre il 2. Bonus e malus a secchiate ma alla fine arrivano i sospirati tre punti che catapultano la squadra della capitale ad un punto dal secondo posto che garantirà l’eccellenza nello stargate.
HEBEI – DALIAN 1-2
Non conosce avversari la compagine allenata da Zuni87 giunto alla sesta vittoria consecutiva, quella decisiva per la prima fuga stagionale a +8 dal secondo. Vittoria di misura fuori casa dove, nella giornata di riposo degli attaccanti, basta la doppietta di Iago Falque e un prezioso +3 di modificatore difesa per conquistare l’intera posta in palio. Un primo posto meritatissimo visto anche il primo posto nella globale del girone fino a questo punto. Anche la fortuna è una componente fondamentale e i 4 gol subiti in 6 match lo testimoniano, ma non è certo colpa sua se gli avversari intimidiscono al suo cospetto fermandosi spesso e volentieri sotto la soglia del 66.
Sconfitta interna abbastanza dolorosa per i padroni di casa allenati da Ganso84. Modulo speculare, stesso modificatore difesa (+3) con la differenza che qui il gol è uno solo e arriva dal Papu Gomez che finalmente si sblocca, e dai votacci che rimediano Dzeko e De Paul nonché dalle 3 pere sul groppone di Szczesny. Un peccato aver lasciato Destro in panchina ma la scelta era giusta considerando l’impegno più probante a cui andava incontro l’attaccante rossoblu. Ora il fiato sul collo delle avversarie si fa sentire ma non sarà questa battuta d’arresto ad intimidire una squadra senza grandi top player ma compatta e di qualità.